Scienze motorie e dintorni

La disciplina si articola su diverse attività che spaziano dagli Sport convenzionali e non, a proposte ginnico atletiche che utilizzano metodologie di allenamento differenziate (Circuit training, Cross fit, Hiit, …) L’educazione al ritmo e l’espressione corporea sono costantemente utilizzate per una completa formazione della persona. I docenti cercano di favorire la conoscenza e la pratica di attività sportive meno diffuse invitando esperti di varie discipline tra le quali: Tennis, Frisbee, Tiro con l’arco, Slack-line, Indoboard, Apnea e nuoto di salvataggio….

Gli alunni, nell’arco del quinquennio affrontano esperienze come il nuoto, attività di arrampicata al parco Avventura, pattinaggio su ghiaccio oltre alla partecipazione ad alcune discipline dei  Campionati Sportivi Studenteschi ed ai tornei interni all’Istituto.

Lo Sport a scuola

 

Dal 23 al 27 settembre 2019  il liceo Mazzini ha partecipato all’evento ” European School Sport Day’ la più grande manifestazione scolastica in Europa che l’anno scorso ha visto impegnate 8.500 scuole e 2 milioni e mezzo di alunni, con lo scopo di sensibilizzare gli studenti sull’importanza della pratica dell’attività fisica e dei corretti stili di vita, soprattutto a scuola.
In questa settimana durante le ore di Scienze Motorie o nell’intera mattinata, le classi hanno svolto diverse attività che rientrano nella didattica curricolare ma che, in occasione di questa  grande manifestazione, si sono succedute nell’arco dei 5 giorni concentrando alcune iniziative tradizionali per il nostro Istituto.
Nell’ambito della giornata di accoglienza per le classi del primo anno, mercoledì 25, un gruppo di docenti ha accompagnato  i ragazzi sul campo scuola di Cogoleto per un primo approccio alle attività  dell’Atletica su pista: gli studenti si sono cimentati nella gara dei 100 metri e del salto in lungo: ecco alcune immagini:

– ai blocchi di partenza;

– in partenza;

– all’arrivo;

– un’altra immagine della gara;

– uno scatto;

– un’immagine dei docenti che hanno partecipato all’iniziativa;

– ancora ai blocchi di partenza;

– stretching:

– un’immagine delle gare;

– il salto in lungo;

 

Martedì 24 settembre alcune classi hanno sperimentato i percorsi, a tratti funambolici, del parco avventura di Pegli Vetta

– un’immagine dell’esperienza al Parco Avventura;

e nei restanti giorni, in palestra, altre classi hanno elaborato balli di gruppo sul ritmo travolgente del brano Sit Up del rapper Blanco Brown.

– le immagini delle prove in palestra.
L’entusiasmo con cui gli studenti e i docenti di  tutte le discipline, hanno collaborato e partecipato alle attività,  conferma la grande sensibilità della nostra Scuola per l’attività fisica e sportiva, per la salute e il benessere, in generale.

Inoltre come ogni anno, nell’ambito delle attività di Educazione alla Salute, si terranno i tradizionali approfondimenti in aula magna ad opera di  specialisti ed esperti, al fine di rimarcare costantemente ai nostri giovani l’importanza per la Salute dei corretti stili di vita e della sana alimentazione.