Tutti gli articoli di Predieri

Il piacere della lettura: Marco Tomatis incontra gli studenti

A conclusione del percorso di educazione alla lettura promosso dal Liceo Classico Mazzini attraverso incontri tra studenti della secondaria di primo e di secondo grado sul romanzo di L. Frescura e M. Tomatis, Sarò io la tua Fortuna (Giunti Editori), il Liceo Mazzini organizza un incontro conclusivo con lo scrittore Marco Tomatis, Martedì 22 maggio alle ore 10.45 presso l’Aula Magna della sede in via Paolo Reti 25 a Genova Sampierdarena. 

Lunedì 21 maggio: prosegue la formazione sulle Lingue Classiche

Lunedì 21 maggio alle ore 15.30 il Liceo Mazzini ospita nell’Aula Magna della sede l’incontro dal titolo: Il valore teologico e liturgico dell’icona nell’ortodossia, condotto dalla Professoressa Lia Raffaella Cresci, ordinario di Filologia Bizantina presso l’Università di Genova. L’incontro è inserito nel percorso di formazione e aggiornamento Lingue e cultura classica: i temi e gli strumenti, iscritto nella piattaforma SOFIA del MIUR.

Venerdì 18 maggio alle ore 21.00: “Un’insolita amicizia”

Venerdì 18 maggio alle ore 21.00, presso il Teatro San Giovanni in Via Domenico Oliva 5, andrà in scena la prima dello spettacolo “Un’insolita amicizia” realizzato dalle studentesse e dagli studenti che hanno partecipato al laboratorio teatrale attivo presso il nostro Liceo. Lo spettacolo è basato su una sceneggiatura originale realizzata dagli studenti stessi su uno studio delle opere e degli epistolari di J.R.R. Tolkien, C.S. Lewis e H. Carpenter. Lo spettacolo si propone di indagare sull’amicizia che sussisteva tra i due famosi autori inglesi prendendo le mosse dai loro scritti.

19 maggio 2018 a Pegli: Dante nostro contemporaneo: le donne nella Divina Commedia

Il progetto DANTE NOSTRO CONTEMPORANEO,  dedicato alla Scuola dal Festival dell’Eccellenza al Femminile per l’anno 2018, realizzata a cura di Schegge di Mediterraneo con la partecipazione di un gruppo di studenti del Liceo Classico Mazziniin un percorso formativo di Alternanza Scuola Lavoro, si conclude il 18 maggio nel Centro Storico e il 19 maggio a Genova Pegli alle ore 11 nella Sala del Municipio VII Ponente con l’incontro “Dante nostro contemporaneo: le donne nella Divina Commedia”. Si allega la presentazione degli eventi finali.

Esame di Stato: pubblicazione Documento 15 maggio

I consigli di classe dell’ultimo anno di corso elaborano, entro il 15 maggio, per la commissione d’esame, un apposito documento relativo all’azione educativa e didattica realizzata nell’ultimo anno di corso.

Sono di seguito pubblicati i documenti per l’Esame di Stato A. S. 2017-18:

Dal dono alla … comunicazione: la classe II B ottiene il premio per il video “Un sussurro nel silenzio”

Sabato 5 maggio nell’Aula Magna dell’Istituto Nautico San Giorgio alla presenza del Sindaco di Genova si è svolta la premiazione del concorso promosso da FIDAS e Lions Club Genova Host e Le Caravelle “Dal dono alla … comunicazione” che ha visto la partecipazione di diciotto istituti della città. E’ stato proiettato e premiato con il riconoscimento e l’apprezzamento della Giuria e del pubblico il video “Un sussurro nel silenzio” realizzato dagli alunni della II B Classico, coordinati dalla Prof.ssa Accardo e coadiuvati dalla Prof.ssa Ramorino. Ecco un’immagine della premiazione e la targa dedicata ai vincitori.

Tenzone Dantesca: Jacopo Parodi, vincitore! Terzo posto a Luca Rizzi

Tenzone dantesca 2018: Luca Rizzi della classe I B (terzo anno Liceo Classico) ha conquistato il terzo posto nella gara dell’Inferno; Jacopo Parodi della classe III D (quinto anno di Liceo Classico) ha conquistato il primo posto nella gara del Paradiso.
Complimenti ai due vincitori, a Umberto Musso, Laura Pignoli, Giada Valeri, Edoardo Ravera che hanno gareggiato con onore insieme a loro, alla ex alunna Erika Guidi che li aiutati nel corso dell’anno a prepararsi, alla Prof.ssa Elena Romagnoli che ha tenacemente costruito questa vittoria con il suo impegno a partecipare ad ogni edizione della tenzone! Ecco il resoconto dell’iniziativa, il collegamento alla pagina della Tenzone dantesca con tutte le notizie.

Incontro su Marx e Mazzini in occasione del bicentenario

Venerdì 4 maggio nell’Aula Magna del Liceo si terrà l’incontro con gli studenti e le studentesse del Liceo Mazzini: “Marx, Mazzini e la nascita della questione sindacale”,  promosso dalla Camera del Lavoro Metropolitana di Genova in occasione del bicentenario della nascita di Karl Marx con l’intervento del Prof. Fabrizio Loreto dell’Università di Torino e la presentazione di I. Bosco, segretario della Camera del Lavoro. Ecco  la locandina dell’iniziativa.

Due Mazziniani vincitori alle Olimpiadi di Lingue Classiche

Venerdì 13 aprile presso la Biblioteca del DAFIST (ex Darficlet) della Scuola di Scienze Umanistiche dell’Università di Genova, nell’ambito del Convegno Latina Didaxis XXXIII, sono stati premiati Davide Patrone, della II C, primo classificato nella sezione Lingua latina della Selezione Regionale per le Olimpiadi Classiche e Elena Donadio, II A,  seconda classificata nella stessa sezione. Davide ed Elena acquisiscono pertanto, secondo il Bando delle Olimpiadi, il diritto di partecipare alla finale nazionale di Pavia (8 – 11 maggio 2018), alle Olimpiadi Nazionali delle Lingue e Civiltà Classiche – settima edizione, organizzate dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica. La notizia sul Gazzettino Sampierdarenese.

Al Mazzini studenti – giornalisti in alternanza scuola lavoro

Nell’ambito del progetto di Alternanza scuola lavoro “Lezioni di giornalismo”, la I A Classico e altri studenti del Liceo partecipano al corso di formazione con la presenza di prestigiosi esponenti del giornalismo genovese diffuso attraverso la carta stampata, la TV o il web. Una preziosa occasione per riflettere sulla comunicazione e imparare tecniche e trucchi del mestiere, per mettersi poi alla prova attraverso la realizzazione di articoli e pagine web dedicate al nostro territorio. Un ringraziamento al Gazzettino Sampierdarenese e al suo redattore capo Stefano D’Oria che presenta gli incontri e accompagna il percorso degli studenti con viva partecipazione e attenta professionalità. Ecco il progetto e il programma degli interventi.